Thursday, March 21, 2013

Di Firenze e Cracovia nel hangout italiano

Il mercoledì ho partecipato in un altro hangout per far pratica con il mio italiano. Ho scoperto i hangout recentemente è l’idea mi piace moltissimo. Gli organizzano voluntariamente le persone chi hanno voglia di aiutare agli altri a mettere in pratica la loro conoscienza delle lingue quali imparano.

Il hangout di ieri è stato molto interessante. Abbiamo cominciato di parlare di Firenze, una delle città italiane più belle. Secondo me, è la città più bella. L’ho visitata qualche anno fa e mi è piacuta più che Roma o anche Venezia. Con i suoi magnifici edifici, monumenti e gallerie, come per esempio Santa Croce ed Uffizi non ci si può annoiarsi.
Abbiamo parlato anche un po’ di San Juan, capitale di Puerto Rico, perche una dei partecipanti vive in questa città.

Io ho avuto anche un’opportunità di dire qualche parola di Cracovia dove abito, ma non ci fu bastante tempo per raccontare molte cose. Ho menzionato solamente del Castello Reale e di Bona Sforza d’Aragona, la moglie del re polacco Sigismondo I Jagellone, detto il Veccho (nel Seicento). In Polonia si dice che grazie a lei mangiamo più verdure che prima. Prima noi polacchi avevamo mangiato solo carne? Marina ha notato che non può essere stato vero perche la gente povera non si poteva permettere a mangiare carne se non a grandi feste. Forse Bona ha insegnato a mangare carne alla corte reale...

Il prossimo hangout sarà dedicato alla cinematografia. Ci sarà una discussione del film di Fellini “Prova d’orchestra”. Questo è stato un suggerimento fatto da Andrzej, un partecipante di Varsavia.
Share:

0 komentarze:

Post a Comment